giovedì 25 aprile 2013

IL RITORNO DI OSCAR



A oltre 40 anni dalla sua prima apparizione sotto forma di manga, Lady Oscar torna sulle pagine del settimanale che le ha dato i natali: Margaret. L'importante magazine shojo, infatti, ha deciso di allegare al numero di questo mese un albetto formato tankobon, detto Anniversary Book (la rivista compie 50 anni) contenenti alcuni brevi manga delle autrici più famose. Tra queste vi è Riyoko Ikeda, che ha deciso di riportare alla ribalta il suo personaggio più noto in una storia inedita di 16 pagine. Dovrebbe trattarsi di un prequel della serie, in cui appare anche André. Chi volesse l'albo può ordinarlo.


 

mercoledì 17 aprile 2013

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

I fan di Totoro e gli appassionati dello Studio Ghibli possono fare un salto sul nuovo blog latanaditotoro.blogspot.it. Chi bazza facebook, invece, non si perda la nuova pagina di Jappamondo.

martedì 16 aprile 2013

venerdì 12 aprile 2013

BOTTIGLIA DI VINO ROSATO



Costo: 55,00 euro.

BOTTIGLIA DI VINO BIANCO



Costo: 55,00 euro.

VINO CON ELEGANZA


Splendido set composto da due bottiglie di vino (bianco e rosso) e da due meravigliosi calici in stile francese. Le etichette dei vini riportano immagini di Riyoko Ikeda.
Costo: 350,00 euro.




UN THE A CORTE


Coppia di elegantissime tazze da the, accompagnate da piattino e bustine della bevanda. Il tutto racchiuso in una semplice ma elegante scatola bianca. Per prendere il the come dei nobili.
Costo: 150,00 euro.






martedì 9 aprile 2013

UNA RIVISTA D'EPOCA


Vero e proprio pezzo d'antiquariato, e da collezione, questo numero della rivista Margaret datato 1972. Oscar è presente in copertina e all'interno con una puntata del manga. Costo: 48,00 euro.


LA BORSA DI OSCAR


sabato 6 aprile 2013

OSCAR VA DI MODA!


Secondo Rajan Tolomei, international make up artist di Max Factor, la prossima sarà la stagione delle donne forti, che esprimono con il make up potere e seduzione. "Il mood dei prossimi due anni," spiega Tolomei, "è la donna sicura di sé, che evoca rigore e severità. No alle frivolezze, al maquillage come gioco, ai colori dolci e ai look giovani e spensierati. Sì alla decisione, alla sicurezza, alla perfezione e al grafismo». L’eroina di riferimento è Oscar: maschile fuori, femminile dentro. Pelle come alabastro, gli zigomi sono il punto focale ma senza colore (basta un tocco di blush nocciola, tendente al marrone), totalmente opaco. L’ispirazione è gotica ma non dark, è luminosa e solare.